Strade coperte o sotterranee

Indirizzo

Castello Sforzesco, Vigevano, PV


Contatti

Fax:

Email:

Sito Web

Descrizione

Strada coperta o sotterranea

La strada coperta rappresenta un manufatto unico in tutta l'architettura castellana europea. Fu fatta costruire a partire dal 1347 da Luchino Visconti.

La sua realizzazione come ponte fortificato rispondeva a uno scopo ben preciso: proteggere il passaggio dei Signori di Milano e unire con un accesso sicuro il Castello con la Rocca Vecchia. 

Il tratto elevato della Strada ha di conseguenza permesso di ricavare degli spazi al piano della città che vencono chiamati sotterranei. Da questo livello si possono ammirare parte degli imponenti lavori di fondazione del Palazzo Ducale

Cavallerizza

Maestoso edificio con una bellissima struttura a capriate in legno, fu realizzato nel 1837 sull'area della distrutta Rocca Vecchia.

Nata come manegio coperto, fu successivamente ristrutturata: ricopre una superficie di oltre 1500 metri quadrati utilizzati per eventi, mostre, conventions e varie iniziative. Lo spazio comprende anche un giardino che comunica con la Strada Coperta e le Sotterranee del Castello.

Scuderie

Tre lunghe scuderie delimitano l'area del Castello dalla città. Scuderie importanti, una delle quali, fatta costruire da Ludovico il Moro, ricorda i disegni di Leonardo da Vinci per la sua "polita stalla" ripresa nel Ms. B di Parigi e nel Codice Atlantico.

Una scuderia è sede permanente del Museo Archeologico Nazionale della Lomellina, mentre le altre due sono sedi di mostre temporanee.

Falconiera

Elegante loggiato aereo da cui all'epoca dei Signori di Milano si praticava l'arte della falconeria.

Recentemente restaurato, è attribuito a Donato Bramante: presenta arcate a tutto sesto sostenute da esili colonnine di granito con capitelli simili a quelli delle scuderie ducali.

Sulle arcate sono state recuperati affreschi con motivi decorativi d'epoca rinascimentale.

Mappa

© 2016 VIVIVIGEVANO- All rights reserved