Esplora

Vigevano

Vigevano
Penna Selvaggia

Un weekend imperdibile a Vigevano

Raffica di appuntamenti per questo ultimo weekend d’ottobre.

Già questa sera, giovedì, al Circolo Pick Week si terrà un concerto, ed una serata, imperdibili. La Banda Osiris porterà le sue “Dolenti note” al circolo di corso Novara 229 a partire dalle 22 dove ci intratterà, tra musica e risate, per un’ora e mezza abbondante.

A LaRoom ritornano i Live intimi e belli nella stanza di via Diaz 4/A. I Dark Room, creatura di Daniel Hart, già sui palchi con St. Vincent e Broken Social Scene, saliranno sul palco alle 21 mentre ad aprire il concerto saranno Lo stadio animale band che fa musica con chitarra, basso e tu-tu cha e che vuole raccontare quello che ha visto appena sette minuti prima della Fine del Mondo. Ingresso a offerta.

Sempre questa sera, alle 21 ma all’Auditorium San Dionigi (Piazza Martiri per la Liberazione) si terrà “La Bicicletta: una modernità inesauribile”. Dopo il successo delle prime due edizioni della manifestazione ciclostorica “La Ducale”, gli organizzatori, Lions Club Vigevano Colonne e Comitato Organizzatore “La Ducale Ciclostorica ” propongono al pubblico appassionato del mondo del ciclismo eroico una serata in cui esplorare l’incredibile capacità della bicicletta di promuovere e adattarsi ai continui cambiamenti di stile dei suoi cavalieri, attraverso una serie di racconti e di emozioni che spaziano dall’ambito quotidiano al mondo dello sport. Seguirà la presentazione della raccolta “8 racconti in bicicletta di Giovanni Casalegno che ci proietterà in un’epoca in cui la bicicletta era amata, ricercata, celebrata e a volte criticata e temuta.

Continua poi la rassegna cinematografica d’essai al Cinemateatro Odeon (via Berruti 2). Oggi alle 16 e alle 21.15 e domani alle 21.15 sarà proiettato Agnus Dei, film di genere drammatico del 2016, diretto da Anne Fontaine, con Lou de Laâge e Agata Buzek. Ambientato nella Polonia del 1945, racconta la storia Mathilde, un giovane medico francese della Croce Rossa, che è in missione per assistere i sopravvissuti della Seconda Guerra Mondiale. Quando una suora arriva da lei in cerca di aiuto, Mathilde viene portata in un convento, dove alcune sorelle incinte, vittime della barbarie dei soldati sovietici, vengono tenute nascoste. Nell’incapacità di conciliare fede e gravidanza le suore si rivolgono a Mathilde, che diventa la loro unica speranza.

Venerdì poi, al ristorante Ludovico Il Moro è lieto di presentare il 1° APERITIwedding: una serata all’insegna del buon cibo con la degustazione di ottimi risotti e dalla buona musica live. Durante la serata ci sarà una sfilata di abiti da Sposa e tante novità. L’aperitivo è Offerto da Ludovico il Moro. Auto d’epoca – foto & video – musica – acconciature e trucco – bomboniere & confetti – abiti da sposa.

Sempre venerdì si terrà una mostra Internazionale di Audiovisivo Sperimentale e Film di Animazione di Vigevano: in San Dionigi, dalle 16, verranno trasmessi ben 72 cortometraggi per un totale di 6 ore di corti tutti da guardare. (Per l’elenco completo guardate il nostro sito www.vivivigevano.com.

Sempre al Circolo Pick Week venerdì suoneranno Mattia Riccardi e Simone Chiricosta. Mattia con la sua voce ci emozionerà e Simone Chiricosta uno dei più grandi e ricercati chitarristi italiani. Ingresso libero con tessera.

Da venerdì, in Cavallerizza, si rinnova il tradizionale appuntamento con “Arte in Vigevano”: ben 31 artisti, tra pittori e scultori, s’incontrano per raccontare ed illustrare i “Nuovi percorsi” possibili della cultura artistica locale e non. Quest’anno il tributo al Grande Maestro del passato andrà a Grazia Rolando.

Sempre venerdì al cinemateatro Odeon si terrà il teatro e balletto “Spirito Allegro” a cura della compagnia teatrale Il Grillo. Sarà una commedia brillante, ironica e raffinata di Noel Coward “Spirito allegro” nella traduzione di Masolino d’amico con la regia di Elena Crosio.

Serata imperdibile anche al Different Box di via Bellaria, dove verranno riproposte le più grandi HITS degli anni ’80. Un viaggio nel tempo…per sbarcare nel favoloso sound degli anni 80′. Per chi volesse cenare l’appuntamento è alle 20, la musica live inizierà alle 22.30 e seguirà DJ set a seguire. Ingresso libero consumazione obbligatoria.

Venerdì, sabato e domenica in Piazza Ducale e centro storico ci sarà da leccarsi i baffi con la sesta edizione a Vigevano ChocoDucale – la festa del cioccolato artigianale.

Passiamo a sabato. Dalle 21.30 al Circolo Pick Week suoneranno “Gli Zii di Matteo” ritornando alla musica anni 60 piena di allegria.

Nell’ambito del Fuori Rassegna Settimana Letteraria a cura di Ondedurto.arte a Palazzo Merula sarà inaugurato “Cambio vita!!! ” docufilm che sviluppa il tema del coraggio di fronte al  cambiamento. Il tutto sarà introdotto da una performance a cura di Pat Macchia.

Dalle 19 alla biblioteca Mastronardi si potrà partecipare ad un’insolita cena con delitto. Non aspettatevi la solita cena con delitto, non aspettatevi di assistere ad una messinscena i protagonisti sarete voi, a districarvi nei corridoi della biblioteca. È necessaria l’iscrizione e la prenotazione, entro venerdì 20 ottobre. Costo 25 euro a persona.

Teatro Moderno “Grazie” Teatro al Buio, di Daniel Pennac con Alessandro Girami. Nei 45 minuti di monologo, una vera e propria pièce teatrale in scena nell’oscurità totale. Grazie” nel “Teatro al Buio” – una fra le iniziative più interessanti ospitate dall’Istituto dei Ciechi di Milano dal 2009 ad oggi – è un’esperienza unica ed emozionante, un viaggio nell’arte e dentro di sé. NOTA: è necessario presentarsi 30 minuti prima che inizi lo spettacolo. A spettacolo iniziato non è possibile accedere alla sala.

Al Different box, invece, si terrà una “V-Tribute per una serata tutta Vasco Rossi”. La band ha come scopo non solo quello di far rivivere le emozioni dei grandi brani del Blasco sentiti per radio, ma si prefigge di riprodurre il più fedelmente possibile le performance dal vivo che sono state proposte in tournee nei principali stadi d’Italia, dando così anche a brani che ormai hanno più di vent’anni una nuova veste, strumentalmente più attuale e certamente più vicina alle sonorità del Vasco che conosciamo oggi. Per chi volesse cenare l’appuntamento è alle 20, la musica live inizierà alle 22.30 e seguirà DJ set a seguire. Ingresso libero consumazione obbligatoria.

Infine, domenica. Alle 16 a Teatro Cagnoni, riparte la rassegna Tre per tre (teatro per ragazzi) Il baule volante produzioni di teatro ragazzi presenta “L’acciarino magico”.

Alle 17, in Cavallerizza, Edoardo Maffeo presenterà il libro “Lacolli.com. Pensieri, parole, opere e ammissioni di un tacco 12”di Cristina Colli. “Pagina dopo pagina – scrive il giornalista Fabrio Rubini – Cristina riesce a raccontarsi con un ritmo perfetto, perchè lo scrive sincopato, in realtà, è il suo vivere sincopato. I casini che racconta, sono i suoi casini. Le incazzature, son ole sue incazzature. E via di questo passo, tanto ci siamo capiti. La forza di questo libro, insomma, è che dentro c’è una persona vera che ha deciso di raccontarsi per quello che è, senza veli o ipocrisie”.

Dalle 21.30 al Circolo Pick Week tornerà il grande Gigi Cifarelli.

Domenica dalle 14:30 alle 18 Castagnata con Amelie (la pecora). 40 kg di castagne provenienti direttamente dal loro piccolo castagneto. Durante il pomeriggio sarà possibile visitare la sede dell’associazione, ove sorgerà il rifugio e, progetti alla mano, preventivi e obiettivi da raggiungere, verrà presentato il progetto definitivo per la costruzione di stalla e pascoli, in cui ospitare animali che potranno vivere una vita libera e felice, lontani da sfruttamento, maltrattamenti e, soprattutto, lontani dal mattatoio.

Domenica, alle 14, a Palazzo Roncalli di via del Popolo 17, Maria de Fatima Augusto terrà un workshop intitolato “Filmare la città”. Cos’è il documentario? Quali sono i suoi confini? Come si affronta, a livello pratico, la lavorazione? Come può il documentario restituire al meglio la parola e la performance teatrale? Queste sono alcune delle tante domande che il workshop Filmare la città desidera porsi.

L’Associazione Carnevale di Vigevano organizza per domenica dalle 14.30 alle 18.30 e martedi 31 dalle 16.30 alle 20 “DOLCETTO O SCHERZETTO IN PIAZZA DUCALE e nelle vie del centro. L’oinvito è quello di farsi terrorizzare da una  ZUCCA GIGANTE.

Prenota un tavolo