Esplora

Vigevano

Vigevano
Cosa visitare a Vigevano

Vigevano da vedere: la città che ha ispirato Leonardo

Sapevate che Vigevano, con i suoi capolavori, ha ispirato nientemeno che Leonardo da Vinci? Ebbene si, il genio rinascimentale rimase stregato dalla bellezza della città ducale, da lui frequentata e studiata, al punto che gli è stato dedicato un museo unico al mondo, in cui è possibile ammirare tutte le opere che egli ha realizzato nel corso della sua vita.

Si chiama leonardiana, è la mostra permanente che si trova all’interno delle sale della Corte di Ludovico il Moro, ed è uno dei motivi per cui vale la pena visitare Vigevano.

Leonardo a Vigevano, cosa vedere, dove e quando

Un museo allestito nelle magnifiche sale del Castello Sforzesco, in cui, attraverso multimedialità e tecnologie moderne, ci si può entusiasmare per l’intera opera di Leonardo, che qui fu ospitato. Un allestimento davvero avvincente, che prevede un percorso capace di attraversare la vita del genio toscano partendo proprio dal suo soggiorno a Vigevano.

Ciò è possibile grazie alle fedeli riproduzioni dei suoi disegni, che sono oggi conservati presso i musei di tutto il mondo, dei taccuini su cui appuntava pensieri e intuizioni, dei codici che si trovano nelle più importanti biblioteche, e di tutti i suoi dipinti riprodotti in scala reale con tecniche particolari ad alta risoluzione.

Recarsi oggi a Vigevano, insomma, offre la possibilità di ammirare un’esposizione, dal martedi alla domenica, che è solo il punto di partenza dell’itinerario su Leonardo nella città ducale. Qui infatti Leonardo da Vinci soggiornò in qualità di sovrintendente alle acque, incarico affidatogli da Ludovico il Moro, trasse ispirazione dalle scuderie del Castello e dalla Torre del Bramante, e la sua influenza è rintracciabile anche nella realizzazione della Piazza Ducale.

  • Indirizzo
    Contatti
    Email: ---
    Sito web: ---
    Orari
    ---
  • Richiedi informazioni


    Prenota un tavolo