Esplora

Vigevano

Vigevano

FUORI RASSEGNA – Canìs: ogni mese, un talento

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr
  • Date evento
    Inizio: 22/10/2019
    Fine: 22/10/2019
    Indirizzo
    Sala dell'Affresco, Castello Sforzesco Vigevano
    Contatti
    Email: mastronardi@comune.vigevano.pv.it
    Sito web: ---
    Orari
    21.00
  • Descrizione

    Canìs: ogni mese, un talento

    spettacolo di parole e musiche

    con Canìs, Tazio Forte e Eleonora Cattaneo

    a cura di Parole e Manovella

     

    Affidandosi al disco d’esordio del cantautore lomellino Canìs (al secolo Daniele Soriani), coadiuvato al piano da Tazio Forte e al leggio da Eleonora Cattaneo, lo spettacolo “Ogni mese, un talento” ripercorre un intero anno solare, non sempre però in ordine cronologico.

    Ad ogni mese è dedicata una canzone o una lettura, in cui vengono espresse le sensazioni, le atmosfere e i “talenti” di quei 30 giorni.

    Dalla fermezza piena di domande di “Gennaio”, fino ai ricordi da cinema di “Dicembre”, Canìs e la sua ispirazione musical-letteraria restituiscono un vero e proprio calendario poetico in cui lo scorrere del tempo diventa occasione di osservazione della natura, dell’uomo e di ciò che essi posono fare insieme.

    Canìs è di Belcreda, piccola frazione lomellina, e come tutti ha ricevuto il cognome e il soprannome dal padre che a sua volta lo ricevette dal nonno. Nel 2014 Canìs venne a sapere che Christian Andreas Doppler, uomo ben più importante di lui, nel 1845, accanto ai binari della ferrovia, ascoltò il suono emesso da un vagone pieno di musicisti. Il fenomeno acustico studiato da Doppler, in seguito chiamato effetto doppler, divenne poi il mezzo grazie al quale fu proposta la teoria del big bang; Canìs ne dedusse che il big bang fu teorizzato grazie alla musica.

    Mappa

    Prenota un tavolo