Esplora

Vigevano

Vigevano

LA ZONA D’OMBRA Monologhi di trasformazione sociale

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr
  • Date evento
    Inizio: 28/09/2019
    Fine: 28/09/2019
    Indirizzo
    Palazzo Merula, Via Merula 40, Vigevano
    Contatti
    Email: reteculturavigevano@gmail.com
    Sito web: ---
    Orari
    21.00
  • Descrizione

    LA ZONA D’OMBRA

    Monologhi di trasformazione sociale

    A cura di Parole a Manovella

     

    Home : la Zona d’ombra

    Monologhi di trasformazione sociale

     

    Dalla zona d’ombra alla luce, attraverso la musica dei Depeche Mode e le parole di trasformazione sociale e culturale scritte da Massimiliano Bruno : tutto ciò è “Home : la zona d’ombra”. Si tratta di un percorso a monologhi in continuo cambiamento di registro (come nelle ultime opere dell’autore e regista romano, “Non ci resta che il crimine” e “Gli ultimi saranno ultimi”), allestito dal Gruppo Parole a Manovella per il Festival delle Trasformazioni 2019. Storie di alienazione, immigrazione, dipendenze, trasformazione, interpretate da Max Di Landro con Manuel Signorelli (tastiera), Vassilia Chachlakis (violoncello) e Beatrice Oteri, che reinterpretano a metà strada tra la classica e il rock le canzoni della band inglese di “Home” e “Barrel of a gun”.

    Lo spettacolo “Home: La Zona d’Ombra”, realizzato in collaborazione con Rete Cultura e Orchestra Città di Vigevano, andrà in scena sabato 28 settembre alle ore 21, presso il Cortile di Palazzo Merula (all’interno del Palazzo, in caso di pioggia).

    Mappa

    Prenota un tavolo