Esplora

Vigevano

Vigevano

Stendardo & Cucchiaio

Google+ Pinterest LinkedIn Tumblr
  • Date evento
    Inizio: 20/10/2019
    Fine: 20/10/2019
    Indirizzo
    Piazza Colonnello Bellazzi, Gambolò
    Contatti
    Email: ---
    Sito web: ---
    Orari
    09.00
  • Descrizione

    La prima edizione della gara culinaria

    “Stendardo e Cucchiaio”

    coinvolge, oltre ovviamente ai padroni di casa di Gambolò, ben sei Comuni (Vigevano, Robbio, Palestro, Garlasco, Tromello e Mortara) con cuochi esperti ed altri in rampa di lancio.

    Alto sarà il livello degli chef partecipanti, ma soprattutto un gran numero di persone è atteso in piazza Colonnello Bellazzi per vedere in azione il pasticciere e giudice di Bake Off Italia Damiano Carrara.

    Oltre al pasticcere, che sarà il leader della giuria durante la sfida tra i cuochi lomellini, l’altro nome di richiamo sarà quello del giornalista e gastronomo Edoardo Raspelli.

    L’amministrazione di Gambolò ha quindi voluto organizzare questa iniziativa in occasione della ricorrenza della 20esima sagra del fagiolo borlotto.

    Gli chef si sfideranno nella preparazione di un primo piatto, ma attenzione all’ingrediente. Tutti infatti potranno sbizzarrirsi nella realizzazione della pietanza, ma non potranno fare a meno del fagiolo borlotto.

    I cuochi si ritroveranno il giorno dell’evento in piazza alle ore 9, mentre la manifestazione vera e propria inizierà alle ore 10 per terminare verso le 15.

    Alle 13 si terrà la premiazione dello chef vincitore, ma le sorprese non sono ancora finite perché, oltre all’iscrizione della ricetta nell’albo d’oro, il Comune primo classificato potrà scegliere per il prossimo anno l’ingrediente da abbinare al fagiolo borlotto.

    L’intento sarà così quello di proseguire anche in futuro con questo format, dove per la prima edizione la buona tavola verrà unita al vino con la presenza di un enologo, a disposizione per consigliare agli chef gli abbinamenti migliori.

    Chi saranno però i cuochi che si cimenteranno ai fornelli?

    Palestro schiererà Mattia Silva, giovane chef rampante di 26 anni, anche Mortara adotterà la “linea verde” presentando Emanuele Giordano, sotto i 30 anni, Garlasco si affiderà invece a Gesualdo Liguoro, cuoco napoletano che può vantare un curriculum di livello. Vigevano parteciperà con un cuoco esperto conosciuto in tutta la città per la sua attività presso il ristorante “Da Maiuccia”: chef Aguzzi.

    Per Robbio sarà direttamente il primo cittadino Roberto Francese a difendere i colori della sua città, mentre Tromello schiererà Gianfranco Sacchi che ha aperto circa cinque mesi fa un ristorante nel piccolo paese.

    I padroni di casa del Comune di Gambolò hanno invece organizzato una vera e propria preselezione che ha visto Walter Camera sbaragliare la concorrenza. Sarà quindi proprio lui lo chef designato a rappresentare la città del borlotto.

    L’amministrazione ha deciso di coinvolgere anche i ragazzi dell’istituto Pollini che, seguiti da Damiano Carrara ed Edoardo Raspelli, prepareranno un primo piatto ed un dolce da servire poi agli avventori.

    Ci sarà infatti pure la possibilità di fermarsi a pranzo (somministrazione dei pasti suddivisa in due turni: il primo 12.00-12.30 ed il secondo 12.30-13.00).

     

    Per info e prenotazioni: Tel. 0381.937211 – 371.4122211
    Mappa

    Prenota un tavolo